menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

D'Ercole: 'Il Governo ha impugnato lo stop al nucleare della Campania'

Napoli - D'Ercole: "Il Governo ha impugnato lo stop al nucleare della Campania. Non poteva essere diversamente. E' una scelta strategica nazionale. " "Non poteva essere diversamente". Così il Capo dell'opposizione in Consiglio Regionale, Francesco...

D'Ercole: "Il Governo ha impugnato lo stop al nucleare della Campania. Non poteva essere diversamente. E' una scelta strategica nazionale. " "Non poteva essere diversamente". Così il Capo dell'opposizione in Consiglio Regionale, Francesco D'Ercole, alla notizia che il Consiglio dei Ministri ha impugnato il comma 2 dell'art. 1 delle legge finanziaria regionale del 2010, con il quale veniva preclusa al Governo la possibilità d'installare nel territorio regionale "centrali per la produzione di energia elettrica nucleare". "Del resto - continua D'Ercole - che questo potesse verificarsi, in quanto il ricorso al nucleare risponde ad una scelta strategica nazionale che è sottratta alla competenza regionale, lo avevamo preannunciato già in sede di approvazione di quella norma. Tant'è che, non solo l'avevamo contestata, ma avevamo proposto anche un emendamento abrogativo. Ma si trattava di una scelta strumentale, assunta dalla maggioranza, non nell'interesse della nostra gente, bensì per tenersi buona ed ottenere il "si" alla manovra degli alleati più riottosi, e quindi, quel nostro emendamento venne bocciato". "Orbene - aggiunge - sia chiaro a tutti, ciò non significa che noi siamo per l'installazione sul territorio campano di centrali nucleari, ma semplicemente che il "no" a priori della Campania alla possibile realizzazione di tali impianti, può costringere, nel caso più favorevole, i campani a pagare un costo decisamente più alto per approvvigionarsi dell'energia elettrica necessaria e, in quello meno meno favorevole, di restare addirittura a secco". "E - conclude D'Ercole - dopo l'emergenza rifiuti, sarebbe davvero illogico e ridicolo, correre anche il rischio della mancanza di energia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento