menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ugl tira la volata a Magliocca Presidente Provincia

Caserta - Il lungo periodo di commissariamento dell'Amministrazione Provinciale di Caserta conseguente alle dimissioni – fuga del Presidente De Franciscis, terminerà il prossimo 22 marzo 2010. Purtroppo la buona volontà e le notevoli capacità...

Il lungo periodo di commissariamento dell'Amministrazione Provinciale di Caserta conseguente alle dimissioni - fuga del Presidente De Franciscis, terminerà il prossimo 22 marzo 2010.
Purtroppo la buona volontà e le notevoli capacità del Commissario Giliberto, non hanno impedito il protrarsi delle gravi problematiche che attanagliano il territorio casertano, dai trasporti al ciclo dei rifiuti, dall'efficienza dei servizi pubblici alla scuola, dobbiamo ritenere che esse costituiranno un duro banco di prova per la nuova Amministrazione.
Allo stato è prevedibile, come rilevato dai quotidiani sondaggi di opinione, che il prossimo governo della Provincia di Caserta sarà affidato dagli elettori al centro destra ed in particolare al Popolo della Libertà.

La Segreteria Prov.le Confederale rivolge appello ai Coordinatori del Popolo della Libertà On.li Cosentino e Landolfi affinché valutino, nella scelta del prossimo Presidente della Provincia, che il candidato abbia non solo le capacità e la competenza per guidare un'Amministrazione che si troverà senza dubbio ad affrontare dure e complesse prove ma anche una giovane età che oggi costituisce un valore aggiunto non trascurabile perché potrebbe garantire maggiore energia ed efficienza nella conduzione di governo.
La scelta di un giovane quale candidato al governo della Provincia di Caserta, costituirebbe anche un atto di discontinuità rispetto ai metodi ed alle scelte del passato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Attrice casertana sbarca in Rai col 'Commissario Ricciardi' | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento