menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20090927084131_Giorgio

20090927084131_Giorgio

Gran fermento nel Circolo del Partito Democratico

Castel San Giorgio - Una serie di incontri caratterizzeranno i prossimi impegni del Pd sangiorgese. Nel frattempo due importanti appuntamenti sono già stati celebrati. Infatti, si è tenuta domenica mattina l'inaugurazione della nuova sede del...

Una serie di incontri caratterizzeranno i prossimi impegni del Pd sangiorgese. Nel frattempo due importanti appuntamenti sono già stati celebrati. Infatti, si è tenuta domenica mattina l'inaugurazione della nuova sede del Circolo del PD di Castel San Giorgio. Più centrale, più presente, situata nel cuore del centro storico del paese, in via A. Rescigno, nei pressi del Municipio.
A fare da cornice all'evento, una foltissima presenza di iscritti e simpatizzanti,tra cui moltissimi giovani, tanto da non riuscire tutti ad entrare all'interno della sede,a testimonianza della vivacità e della partecipazione che il Partito Democratico ha incontrato nel comune.
Di prestigio il tavolo dei relatori, sono infatti intervenuti Angelo Villani, Ciro Altomare Capogruppo PD in seno al consiglio comunale locale, Massimiliano Cataldo del coordinamento provinciale della mozione Bersani, Concetta Rescigno delegata all'Assemblea regionale PD, Enzo Amendola candidato alla Segreteria regionale PD, il Sindaco di Castel San Giorgio Andrea Donato.
Ha fatto gli onori di casa il coordinatore cittadino Salvatore Capuano, il quale nel suo intervento di benvenuto ha ribadito l'idea di un circolo aperto a tutti, pronto ad offrire opportunità di approfondimento ma soprattutto ad ascoltare i cittadini di tutte le fasce di età. Caratterizzarsi quale Partito capace di porsi come alternativa credibile, di muoversi tra radici profonde e modernità.
E' stato presentato anche il primo numero del giornalino di Circolo, un notiziario leggero ed immediato che raggiungerà le case di tutti i simpatizzanti e che li terrà informati di tutte le iniziative e di altre innumerevoli notizie dal territorio.
"Vogliamo continuare ad approfondire tematiche che toccano da vicino e dare delle risposte" , queste le sue parole. E proprio nell'ottica dell'impegno concreto di affrontare problemi comuni, Capuano ha ricordato l'iniziativa di solidarietà ai precari scolastici ,organizzata venerdì scorso, che ha visto intervenire la responsabile del Settore Scuola del PD Annamaria Vitiello, il Dirgente dell'Autonomia Scolastica di Lanzara Antonio Aliberti, Arturo Sessa della CGIL Funzione Pubblica, Pino Buongiorno della Cgil Scuola.
L'entusiasmo crescente si misura anche attraverso un'iniziativa importante come l'inaugurazione della sede - ha tenuto a sottolineare il Sindaco Donato - uno spazio per confrontarsi, per pensare e creare iniziative a favore dei cittadini, uno strumento attivo per lo sviluppo di un territorio che chiede sempre più soluzioni serie con un tono di voce non urlato.
A concludere i lavori, il candidato alla segreteria regionale Pd, Enzo Amendola. Il giovane ha voluto fortemente essere presente all'iniziativa, mantenendo fede all'impegno assunto, sempre qui a Castel San Giorgio in un precedente incontro, di partecipare all'inaugurazione. Rimarcando la necessità di concentrarsi sui problemi del sud, si è detto pronto e determinato ad affrontare l'incarico cui aspira, lavorando per l'unità del partito e per il bene della collettività.
Una giornata da ricordare, insomma. Una di quelle che lasciano ben sperare.

E intanto domenica 27 si vota per l'elezione dei delegati alla convenzione provinciale.
A Castel San Giorgio si prospetta un autunno vivace, ricco di impegni ed iniziative.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

Insegnante della scuola media positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento