menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20090923060938_borrelli

20090923060938_borrelli

Presentazione candidatura Baldassarre Borrelli

Pignataro Maggiore - E' stata presentata ufficialmente nella tarda mattinata di domenica 20 settembre a Pignataro Maggiore la candidatura di Baldassarre Borrelli a consigliere provinciale del Pdl-Campania in Positivo. A dare la benedizione al...

E' stata presentata ufficialmente nella tarda mattinata di domenica 20 settembre a Pignataro Maggiore la candidatura di Baldassarre Borrelli a consigliere provinciale del Pdl-Campania in Positivo. A dare la benedizione al giovane, di fronte ad un folto pubblico di sostenitori di partito e cittadini, il coordinatore cittadino Antonino Di Feola, il consigliere provinciale e sindaco di Curti Domenico Ventriglia e il senatore Vincenzo Nespoli, sindaco di Afragola. All'inizio del suo intervento, visibilmente emozionato, Borrelli ha illustrato la sua carriera politica e motivato la sua scelta: "Ho scelto di abbandonare il filone Coronella-Landolfi senza sentirmi né debitore, né creditore di nulla. Forse inizialmente con un po' di amarezza e delusione, che oggi però si sono trasformate in grande gioia per l'avvio di questa nuova e promettente esperienza. Promettente per me e per quanti come me credono nei valori della legalità, della trasparenza, della coerenza e dell'onestà. Io credo che l'oggi rappresenti un nuova alba per tutti coloro che sposeranno e condivideranno questo progetto politico e di vita". Borelli ha manifestato l'intenzione di continuare a mettersi a disposizione delle persone e rassicurato i presenti di essere intenzionato a partecipare al progetto di un partito che sia specchio ed espressione delle idee di persone oneste, semplici, coerenti: "Io credo nelle radici e nei sani valori della nostra terra, non amo frequentare salotti, salottini vari, incontri conviviali per parlare di affari, mendicando come altri fanno, piaceri o scambi di favori politici o per acquisire posti all'interno del potere. La mia ricchezza si costruisce giorno per giorno nel contatto con la gente, con i nostri concittadini, senza mai scendere a compromessi con nessuno, in difesa dei valori più alti della nostra Terra". "Dobbiamo andare avanti verso quella lotta, simbolo di una purezza ideale, che oggi solo noi possiamo onorare - ha concluso il giovane politico pronto a dedicarsi appieno alla campagna elettorale 2009 - Abbraccio fraternamente tutti gli iscritti e quelli che si iscriveranno a questo fiorente e fertile partito e ringrazio voi tutti per la passione, la vicinanza e l'affetto che mi avete regalato e che continuerò a portare con me".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento