Il consigliere di opposizione flirta con la maggioranza: pronta la candidatura da 'vicesindaco'

Il sindaco sta valutando l'opportunità di schierare in lista anche l'esponente di minoranza

Il sindaco Caterino e il consigliere Cioffo

Dal ruolo di consigliere comunale di opposizione alla candidatuda di 'vicesindaco' il passo è breve. E' quello che potrebbe accadere a San Cipriano d'Aversa con Salvatore Cioffo che dopo essersi candidato contro il sindaco Vincenzo Caterino ora potrebbe addirittura sostenerlo nella prossima sfida elettorale. Facendo un passo indietro alle Amministrative dell'ottobre 2014, Salvatore Cioffo doveva essere il candidato sindaco ma solo all'ultimo momento il gruppo decise di sposare la candidatura di Caterino. E quindi lo stesso Cioffo per non rimanere a piedi decise di costituire in fretta e furia la propria lista, eletto poi in minoranza con Marcantonio Cecoro.

Aria di tempesta anche in maggioranza con alcuni consiglieri, Coppola, Griffo, Serao, Di Bello e D'Alessandro che hanno provato a creare un proprio gruppo con alla guida Gabriella Caterino, moglie dell'assessore Fortunato Griffo, ma il progetto praticamente si è arenato già prima del nascere. 
Anche Fratelli d'Italia e Lega si stanno organizzando con Maiello, il ginecologo Serao e Quadrano. E resta in stand-by anche la candidatura dell'avvocato Saverio Guida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Schianto tra auto e camion sulla statale: ferita 27enne | FOTO

  • Omicidio Vannini, le troupe televisive a Caserta alla ricerca di Antonio Ciontoli

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Ragazza investita dal treno merci mentre è sui binari

Torna su
CasertaNews è in caricamento