menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fondi Ue: Paolucci (Pd), Caldoro non ha piu' alibi

Napoli - "Non spendere i fondi europei è una vergona che ci rende piu' deboli in Ue. Il presidente della Regione, Stefano Caldoro, ormai è alla scadenza del primo mandato e non è piu' tollerabile dare le colpe al passato governo campano". Lo ha...

"Non spendere i fondi europei è una vergona che ci rende piu' deboli in Ue. Il presidente della Regione, Stefano Caldoro, ormai è alla scadenza del primo mandato e non è piu' tollerabile dare le colpe al passato governo campano". Lo ha dichiarato Massimo Paolucci, deputato Pd e candidato alle elezioni europee nel collegio Sud, durante la trasmissione televisiva Dentro i Fatti, in onda sul circuito televisivo di Lunaset."L'Europa non puo' essere una occasione persa. Occorre abbandonare le logiche di contrapposizioni campanilistiche e territoriali. Se il Sud è unito e ragiona come sistema - aggiunge - possiamo uscire dalla crisi e rilanciare la nostra economia"."Inoltre, bisogna smetterla con la frammentazione della spesa in mille rivoli, occorrere qualificare il modo in cui utilizziamo le risorse che vengono dall' Ue - conclude Paolucci - concentrandoci su grandi questioni: lavoro, infrastrutture, innovazione tecnologica e ambiente".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento