menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
152509_Carbone_Cristinziano

152509_Carbone_Cristinziano

Cristinziano responsabile Polizia Giudiziaria Compagnia Marcianise

Marcianise - A meno di un mese dall'inaugurazione della Compagnia Carabinieri di Marcianise, il cui comando è stato affidato al Capitano Nunzio Carbone, un nuovo ufficiale è stato assegnato presso il prestigioso reparto dipendente dal Comando...

A meno di un mese dall'inaugurazione della Compagnia Carabinieri di Marcianise, il cui comando è stato affidato al Capitano Nunzio Carbone, un nuovo ufficiale è stato assegnato presso il prestigioso reparto dipendente dal Comando Provinciale di Caserta, si tratta del Sottotenente Cristinziano Paolo, proveniente dal 53° corso applicativo svolto presso la Scuola Ufficiali dell'Arma dei Carabinieri di Roma e destinato quale comandante del locale nucleo operativo e radiomobile. L'ufficiale è in possesso del titolo di laurea in Scienze della Sicurezza e ben conosce il territorio casertano poiché ha già prestato servizio in provincia durante i precedenti incarichi da sottufficiale, tra l'altro anche al comando dell'aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Caserta. A Marcianise, sarà responsabile dell'attività di Polizia Giudiziaria della Compagnia e da lui dipenderanno gli equipaggi del pronto intervento. Ora, il nuovo Reparto è pronto a proiettarsi in tutte le peculiari attività istituzionali alle quali è preposto, totalmente inserito nel delicato territorio che per la sua ampiezza e articolazione costituisce l'anello di congiunzione tra il casertano con la periferia di alcune aree del napoletano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragico incidente sull'Appia: identificata la vittima

  • Cronaca

    "Amianto interrato", sequestrato complesso residenziale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento