Lunedì, 17 Maggio 2021
Politica

Iovine: 'Mi affiliarono Bardellino e De Falco'

Santa Maria Capua Vetere - "Fui affiliato al clan dei casalesi con la pungitura nel 1985, lo stesso giorno dell'omicidio Di Nuvoletta". A parlare è l'ex boss del clan dei Casalesi, Antonio Iovine, che dal 13 maggio scorso è collaboratore di...

061626_casalesi_antonio_iovine_arresto_07

"Fui affiliato al clan dei casalesi con la pungitura nel 1985, lo stesso giorno dell'omicidio Di Nuvoletta". A parlare è l'ex boss del clan dei Casalesi, Antonio Iovine, che dal 13 maggio scorso è collaboratore di giustizia. L'ex boss ha raccontato la cerimonia con la quale entrò a far parte del clan dei casalesi. "Ad affiliarmi furono Antonio Bardellino e Vincenzo De Falco. Mi punsero un dito e fecero cadere alcune gocce di sangue su un santino. Pronunciai un giuramento le cui parole esatte non ricordo, ma nel quale mi impegnavo a non tradire il clan".
"Ho iniziato la collaborazione per avere un futuro migliore, per dare una svolta alla mia vita".Iovine ha provato a fare il conto delle persone da lui uccise, ma non è stato in grado di ricordarle tutte: "Ho commesso tanti omicidi - ha detto - non li ricordo tutti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iovine: 'Mi affiliarono Bardellino e De Falco'

CasertaNews è in caricamento