Politica

Sagliocco e Vargas incontrano i Vigili Urbani

Aversa - Il Sindaco Giuseppe Sagliocco con il consigliere comunale Luigi Vargas ieri hanno incontrato, nell'aula consiliare del Comune di Aversa, i vigili urbani in assemblea. "E' stato un incontro proficuo – ha detto Sagliocco – nel corso del...

Il Sindaco Giuseppe Sagliocco con il consigliere comunale Luigi Vargas ieri hanno incontrato, nell'aula consiliare del Comune di Aversa, i vigili urbani in assemblea. "E' stato un incontro proficuo - ha detto Sagliocco - nel corso del quale abbiamo ribadito che abbiamo rispettato gli impegni assunti nei mesi scorsi e che dobbiamo lavorare insieme per fare e fare bene". Sulla stessa scia il consigliere Vargas, che ha spiegato: "Abbiamo provveduto sia alla massa vestiaria che al rinnovo del parco automezzi, dotando il personale anche delle tute mimetiche ritenute necessarie per rendere più agevole il servizio in strada". "La fornitura delle divise che non venivano rinnovate da anni, come sottolineato in più occasioni dai sindacati - ha incalzato il presidente della commissione bilancio - ha richiesto qualche mese per problemi tecnici non ascrivibili a questa amministrazione, ma semplicemente tempi legati alla realizzazione delle nuove divise. Adesso che le divise invernali sono state consegnate stiamo già predisponendoci per l'acquisto di quelle estive in modo che saremo pronti per quando arriverà il caldo". "Circa la carenza di automezzi -ha aggiunto Vargas- abbiamo provveduto all'acquisto di due autovetture Fiat Punto dotate di tutti le attrezzature necessarie all'espletamento delle funzioni della polizia municipale. Si tratta di vetture accessoriate e predisposte al servizio dei vigili urbani". E non solo. "Abbiamo provveduto alla sostituzione dei pneumatici di tutti gli automezzi in dotazione al corpo di Polizia Municipale, abbiamo dato disposizione di rottamare due autovetture e moto che, pur essendo inutilizzate da anni, risultano in dotazione al corpo obbligando l'Ente al pagamento della tassa di possesso, nonché di equipaggiare due auto già in uso al comando vigili con sirene e lampeggianti". "Inoltre - ha concluso Vargas- abbiamo provveduto a raddoppiare il premio incentivante per i componenti delle forze di polizia municipale che da 100.000 dello scorso anno è passato a 200.000 euro, ritenendo doveroso differenziare rispetto a quanto erogato dall'Ente per il restante personale comunale, essendo il compito affidato ai vigili urbani notevolmente più impegnativo rispetto a quello degli altri dipendenti comunali". "Proprio per questo - ha incalzato Sagliocco- abbiamo già erogato alla polizia municipale, i primi 100.000 euro dell'incentivazione, lasciando l'erogazione della restante parte ai prossimi mesi di febbraio e marzo come accadrà per tutti i dipendenti comunali". E nello specifico: sono di 613.295,96 euro le indennità per la polizia municipale di cui: 353.295,96 euro per le indennità, turnazione e reperibilità; 200.000 euro di incentivazione per la viabilità ed il progetto movida e 60mila euro per il fondo di previdenza. Inoltre: 48.490,56 euro sono stati destinati per l'acquisto e nello specifico: 46.302,66 per la massa vestiaria e 2187,90 per il materiale didattico per la formazione. I fondi destinati alla gestione del parco auto sono stati: 65.078,09 euro di cui 6.365,62 euro sono stati destinati alla manutenzione delle auto; 22.600 euro per la copertura assicurativa; 12.478,09 euro ad alter spese e 30mila euro per l'acquisto di automezzi, ovvero delle due 'Fiat Punto' che presto saranno consegnate al Comando Vigili.
L'incontro, fortemente voluto dal sindaco Giuseppe Sagliocco, cui ha preso parte anche il Comandante dei Vigili Urbani Stefano Guarino è nato dall'esigenza "di incontrarsi e discutere insieme per dare il giusto merito ed importanza agli uomini ed alle donne della Polizia Municipale e per rivalutare al massimo l'immagine del Corpo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sagliocco e Vargas incontrano i Vigili Urbani

CasertaNews è in caricamento