menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
163236_paolo_romano

163236_paolo_romano

Revocati arresti domiciliari per Romano ma emanato divieto di dimora

Capua - Il gip del tribunale di Napoli ha emesso la misura cautelare del divieto di dimora nella provincia di Caserta e nella città di Napoli per l'ex presidente del consiglio regionale della Campania, Paolo Romano. Romano potrà godere di una...

Il gip del tribunale di Napoli ha emesso la misura cautelare del divieto di dimora nella provincia di Caserta e nella città di Napoli per l'ex presidente del consiglio regionale della Campania, Paolo Romano. Romano potrà godere di una libertà parziale essendo stata revocata la misura cautelare degli arresti domiciliari nella sua villa di Capua. L'esponente di Ncd Romano si trovava agli arresti domiciliari dallo scorso 20 maggio, perchè coinvolto in un'inchiesta per tentata concussione nei confronti dell'attuale direttore generale dell'Asl di Caserta Paolo Menduni. L'ex presidente dell'Assise campana avrebbe esercitato pressioni sulla revoca delle nomine effettuate in precedenza da Menduni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento