Politica

La Giunta Comunale approva schema di convenzione con il Tribunale

Piedimonte Matese - Con delibera di Giunta n.197 del 21/09/2012, l'amministrazione comunale guidata dal primo cittadino Vincenzo Cappello ha posto le basi per l'adesione a un'iniziativa di carattere so¬ciale, accogliendo la proposta avanzata dal...

Con delibera di Giunta n.197 del 21/09/2012, l'amministrazione comunale guidata dal primo cittadino Vincenzo Cappello ha posto le basi per l'adesione a un'iniziativa di carattere so¬ciale, accogliendo la proposta avanzata dal presidente del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Andrea Della Selva, di far lavorare a favore della collettività quelle persone a cui è stata convertita la pena in lavori di pubblica utilità.
La Giunta ha approvato lo schema di convenzione inviato dalla Presidenza del Tribunale, che pre¬vede, appunto, le prestazioni per il Comune, non retribuite, di un gruppo di ragazzi, i quali dovranno impe¬gnarsi per la durata della pena a offrire un servizio alla comunità, servizio che acquisisce in questo modo i contorni della riabilitazione sociale.La delibera, nel dare l'ok allo schema di convenzione, specifica che l'amministrazione comunale intende consentire l'assegnazione a Piedimonte Matese di un numero massimo di quattro persone, individuando già le aree a cui destinarle, e cioè lavori di manutenzione all'impianto sportivo di Sepicciano, attività di pulizia e distribuzione cibo al canile comunale. E' un progetto nuovo per la città, che ben si allinea con le attenzioni che l'Esecutivo di Vincenzo Cappello ha sempre conferito al mondo del sociale sin dalla precedente consiliatura. Così commenta il Sindaco: "Si tratta di una buona iniziativa, dalla duplice valenza: se da un lato i lavori di pubblica utilità permettono a questi ragazzi di seguire con dignità un percorso di rieducazione, dall'altro si avranno anche dei vantaggi per lo stesso ente comunale, che potrà beneficiare di ulteriori servizi gratuitamente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Giunta Comunale approva schema di convenzione con il Tribunale

CasertaNews è in caricamento