Politica

Pressing dei 5 Stelle sul sindaco per lapertura della piscina

San Nicola la Strada - Il 04/09/2013 i cittadini del Movimento 5 Stelle hanno consegnato nelle mani del Sindaco Delli Paoli l'istanza pubblica sulla piscina comunale. Considerato che l'apertura di questo bene era già stata deliberata un anno e 4...

070245_m5s_piscina

Il 04/09/2013 i cittadini del Movimento 5 Stelle hanno consegnato nelle mani del Sindaco Delli Paoli l'istanza pubblica sulla piscina comunale. Considerato che l'apertura di questo bene era già stata deliberata un anno e 4 mesi or sono (Delibera di Cons. Com. n° 12 del 14/05/2012), si intende questa istanza come l'unico strumento legittimo a disposizione dei cittadini sannicolesi per comunicare con le istituzioni, in quanto semplice richiesta sottoscritta dai residenti con lo scopo di esortare il Sindaco e tutti i Consiglieri Comunali a farsi carico della volontà popolare e a chiarire la questione piscina comunale attraverso l'organo collegiale per eccellenza, ossia il Consiglio. Gli Amici di Beppe Grillo di San Nicola la Strada, insieme a centinaia di firmatari, hanno invitato, quindi, l'amministrazione a fare chiarezza in sede ufficiale e non affidandosi ai tradizionali media che, in ogni caso, spesso forniscono molteplici interpretazioni dei fatti rendendo le notizie confusionarie e frammentarie come è stato ampiamente constatato negli incontri con i cittadini durante i gazebo domenicali allestiti sugli spazi antistanti le due principali piazze sannicolesi. Le semplici ma importanti domande su cui aspettiamo una risposta ufficiale sono: visto che sono stati spesi tanti milioni di euro, perché la piscina - già inaugurata dall'ex sindaco Pascariello oltre due anni fa - ancora non funziona? Perché l'AGISAC - pur avendone la necessaria autonomia e autorità - non si decide ad assegnare la gestione di questa importante e costosa struttura? Attendiamo fiduciosi una risposta dall'amministrazione e una pronta risoluzione del problema senza ricorrere alla scappatoia di una svendita a privati che indubbiamente si ritroverebbero a lucrare su un bene pubblico acquistato con i nostri soldi e che dovrebbe garantire a noi cittadini un bene a basso costo per le nostre esigenze. Il nostro impegno va avanti e, così come domenica scorsa in Piazza Parrocchia, domenica 15 settembre continueremo le attività di informazione e raccolta firme dalle ore 9.00 alle ore 13.00 con un gazebo allestito in Piazza Rotonda. L'obiettivo mira a ultimare la raccolta firme per la bonifica di Lo Uttaro, sottoscritta da un migliaio di cittadini che, al contempo, hanno avuto modo di documentarsi sull'annosa e spinosa questione. L'occasione ci sarà utile anche per illustrare alla cittadinanza le insidie nascoste dietro la modifica all'art. 138 della Costituzione, in discussione in queste ore in Parlamento. Inoltre, durante la serie di banchetti che ci vedranno in piazza per tutto il mese di settembre, accoglieremo le segnalazioni sui disagi dei residenti a cui illustreremo i progetti in programma, chiedendo loro condivisione e partecipazione affinché, uniti, ci si possa adoperare per rendere San Nicola una città migliore. Per continuare la discussione delle varie tematiche e per conoscere tutta l'attività del M5S sia nazionale che locale, potete trovarci in rete agli indirizzi https://www.meetup.com/Gli-amici-di-Beppe-Grillo-San-Nicola-La-Strada-a-5-stelle/, e-mail sannicolalastrada5stelle@gmail.com e pagina FB Movimento 5 stelle San Nicola La Strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pressing dei 5 Stelle sul sindaco per lapertura della piscina

CasertaNews è in caricamento