Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica

Gara del Solco dritto la Giunta approva il nuovo disciplinare

Castel Morrone - La Giunta Comunale di Castel Morrone, presieduta dal primo cittadino Pietro Riello, ha approvato, con la delibera numero 42 dello scorso 15 giugno, il nuovo disciplinare che regolamenta la tradizionale Gara del Solco dritto che si...

La Giunta Comunale di Castel Morrone, presieduta dal primo cittadino Pietro Riello, ha approvato, con la delibera numero 42 dello scorso 15 giugno, il nuovo disciplinare che regolamenta la tradizionale Gara del Solco dritto che si tiene in concomitanza dei festeggiamenti alla Patrona del Paese ricadenti l'otto settembre. "Un nuovo disciplinare che coinvolge maggiormente la cittadinanza morronese - così ha affermato in merito l'Assessore alla Cultura Nicola Fierro (nella foto), che poi ha aggiunto - la valutazione dei solchi da quest'anno spetterà in maniera del tutto democratica ai cittadini, infatti sia nella serata del sette settembre che nella mattinata dell'otto sull'Eremo di Monte Castello, luogo principe e fondamentale per l'osservazione dei solchi, sarà allestito un seggio elettorale dove, con tanto di scheda, i cittadini, a partire dal 16esimo anno di età potranno esprimere la loro preferenza e far vincere il solco che a loro giudizio è il migliore." Un disciplinare, quello approvato in Giunta nei giorni scorsi, che regolamenta in modo preciso e dettagliato tutte la fasi della tradizionale gara di abilità contadina mista all'aspetto devozionale per la Patrona di Castel Morrone Maria SS. della Misericordia. Infatti, tra le novità del nuovo regolamento vi sono la dichiarazione di partecipazione alla gara che dovrà avvenire tra la penultima domenica di agosto ed il giorno 4 settembre, il termine ultimo dei lavori, fissato per le ore 10.00 del sette settembre, e come già descritto la votazione popolare con il particolare seggio elettorale che sarà allestito sull'Eremo di Monte Castello e che vedrà nelle vesti di presidente un componente della Pro Loco e nelle vesti di scrutatori un delegato del Forum Giovani ed uno scelto dalle Associazioni iscritte all'Albo delle associazioni morronesi. A rendere più suggestivo ed emozionante il tutto ci penseranno poi le fiaccole che nella notte del sette settembre illumineranno l'intero tracciato dei solchi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gara del Solco dritto la Giunta approva il nuovo disciplinare

CasertaNews è in caricamento