Politica

Continua il Presidio dei Verdi Ecologisti all' Edenalandia e Zoo di Napoli

Napoli - "Oggi sono arrivatele ispezioni del Corpo Forestale dello Stato, Ministero della Salute e della Asl al parco Zoo di Napoli dopo l' allarme lanciato dalla Procura sulla cura ed il futuro degli animali - raccontano il commissario regionale...

064324_zoo

"Oggi sono arrivatele ispezioni del Corpo Forestale dello Stato, Ministero della Salute e della Asl al parco Zoo di Napoli dopo l' allarme lanciato dalla Procura sulla cura ed il futuro degli animali - raccontano il commissario regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli e lo zoonomo Nando Cirella che con il popolo ecologista e animalista stanno presidiando l' area ogni giorno - per verificare lo stato di benessere degli ospiti. E' stato riscontrato che stanno bene e che sono regolarmente nutriti. Per ora il cibo non manca anche se stiamo avviando una raccolta straordinaria di cibo e fondi per scongiurare il peggio. Noi ci aspettiamo dalle istituzioni e dalla popolazione la stessa mobilitazione che si è avuta per Città della Scienza.Per fortuna i primi due incontri tra i dipendenti delle due strutture e gli assessori Nappi della Regione Campania e Panini del Comune di Napoli sono andati bene". "Offriamo nuovamente per il parco Zoo in particolare - continuano Borrelli e Cirella - un progetto di gestione condiviso con docenti universitari e professionisti che gratuitamente sono pronti a farsi carico dell' area in un periodo di transizione senza percepire un solo centesimo come prospettato nel progetto presentato alcuni mesi fa al Tribunale fallimentare dai Professori della Facoltà di Veterinaria della Federico II Luigi Esposito e Vincenzo Peretti.
Infine esprimiamo enormi perplessità sul bando europeo che si vuole fare per trovare un nuovo gestore dell' Ippodromo di Agnano chiuso oramai da mesi. Non vorremmo che il bando fosse realizzato con gli stessi criteri e dagli stressi soggetti che hanno realizzato il precedente bando internazionale di Edenlandia e parco Zoo rivelatosi un fallimento annunciato e clamoroso".Per il 30 Marzo è partita l' organizzazione per una manifestazione nazionale di ambientalisti e anialisti in difesa dell' area, dei dipendenti e per la salvaguardia degli animali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua il Presidio dei Verdi Ecologisti all' Edenalandia e Zoo di Napoli

CasertaNews è in caricamento