Politica

Autorizzazioni edilizie sospette, Izzo: 'Querelo i blog'

Cellole - "Invito le autorità competenti ad effettuare tutti i controlli che il caso richiede presso il Comune di Cellole per verificare la presenza di eventuali autorizzazioni edilizie sospette". Esordisce in questo modo il sindaco, Aldo Izzo...

"Invito le autorità competenti ad effettuare tutti i controlli che il caso richiede presso il Comune di Cellole per verificare la presenza di eventuali autorizzazioni edilizie sospette". Esordisce in questo modo il sindaco, Aldo Izzo, nel replicare a notizie apparse in questi giorni sulla stampa relative a concessioni che l'Ente municipale cellolese ed in particolare l'ufficio competente non avrebbe rilasciato con tanta facilità a chicchessia. "Vorrei precisare che il nostro Comune rilascia già con molta difficoltà autorizzazioni edilizie, figuriamoci se queste risultano legate a personaggi sospetti- continua il primo cittadino-. Inoltre voglio anche annunciare che presto saranno stroncate tutte le illazioni calunniose che alcuni siti web stanno diffondendo in rete. Domani procederò alla denuncia presso la Procura della Repubblica per calunnia e diffamazione contro alcuni blog presenti su internet che diffondono illazioni contro il sottoscritto e l'intera amministrazione". Tra l'altro, il sindaco Izzo ci tiene proprio a puntualizzare che nelle intercettazioni telefoniche è emerso che taluni personaggi sospetti avevano difficoltà proprio con il Comune di Cellole nell'ottenere concessioni edilizie. "Non si spiega dunque- ha concluso il sindaco-, come alcuni responsabili dei blog locali possano pretendere "chiarezza sulla condotta morale di noi amministratori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autorizzazioni edilizie sospette, Izzo: 'Querelo i blog'

CasertaNews è in caricamento