rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cucina Via Colombo

Il trionfo di Caserta al Pizza Unesco

Giuseppe Vitiello ha conquistato la giuria con la "Pizza Doppia"

E’ Giuseppe Vitiello della pizzeria "La Loggetta" di via Colombo a Caserta, con la sua ‘pizza Doppia’, a trionfare nella seconda edizione del contest internazionale #pizzaUnesco. 

La gara, ideata da Mysocialrecipe (piattaforma di deposito e certificazione di ricette originali), ha coinvolto 232 pizzaioli da 24 Paesi per sostenere il riconoscimento Unesco dell’arte del pizzaiolo napoletano come Patrimonio Immateriale dell’Umanità. Ad annunciare la vittoria è stata l’ideatrice del contest, Francesca Marino, assieme al Commissario della Camera di Commercio di Napoli, Girolamo Pettrone, nel corso dell’evento spettacolo che si è svolto martedì sera a Palazzo Caracciolo, che ha visto la partecipazione di una giuria altamente prestigiosa e qualificata.

Con la "Pizza Doppia" "ho voluto unire tradizione ed innovazione al cibo piu conosciuto al mondo: la Pizza di cui Napoli è la massima esponente - spiega Vitiello - Sono 2 pizze sovrapposte con 2 impasti diversi, uno tradizionale napoletano con farcitura pomodorino del piennolo origano fresco olio aromatizzato all aglio e basilico, e l'altro impasto con tritordeum (un cereale innestato con grano duro e orzo selvatico ndr) considerato il cereale del futuro sia per la sua resistenza e per le sue qualità quali antiossidanti e bassissimo contenuto di glutine piu farina 0 con germe di grano".

L'ingrediente nel ripieno, invece, è la provola di agerola affumicata con la paglia per una pizza che ha un sapore intenso e piacevole. "Personalmente sono ancora emozionato per questa vittoria - conclude Vitiello - che di sicuro mi aiuterà a migliorarmi in futuro e soddisfare i clienti che vengono ormai da anni da quella che è diventata la storica pizzeria della nostra città Caserta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il trionfo di Caserta al Pizza Unesco

CasertaNews è in caricamento