menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Masseria Gi Sole apre le porte il sabato sera con Enigmangiando

Capua - Con l'arrivo della primavera la Masseria Giò Sole apre le porte il sabato sera con Enigmangiando: l'enigmistica a portata di piatto un format di AgriGiochiAmo di Giuseppe Orefice e Margherita Rizzuto.Attraverso l'enigmistica, la geniale...

Con l'arrivo della primavera la Masseria Giò Sole apre le porte il sabato sera con Enigmangiando: l'enigmistica a portata di piatto un format di AgriGiochiAmo di Giuseppe Orefice e Margherita Rizzuto.
Attraverso l'enigmistica, la geniale palestra dell'intelligenza, attraverso anagrammi, cruciverba e tanto altro, si conoscerà la storia della cultura gastronomica e ci si avvicinerà a tematiche legate al mondo agricolo e culinario. Prova dopo prova risolvendo quiz e giochi enigmistici si scopriranno frasi, pensieri, tematiche e curiosità tratte da libri di famosi autori da Montanari a Niola, dal Cavalcanti al Pallante, da Petrini all'Artusi.
Lo scopo degli eventi di AgriGiochiAmo è la comunicazione del mondo rurale attraverso il Gioco, così da far avvicinare, con una modalità morbida e soprattutto divertendosi e socializzando anche un po',alla conoscenza dei prodotti tipici, della dieta mediterranea, della stagionalità dell'orto e la riscoperta dei sensi.Il primo appuntamento sabato 10 aprile, alle ore 21...si consigli di venire con una piccola valigia, poiché il vincitore della serata rimarrà a dormire gratis alla Masseria. Un vero Gioco nel Gioco, una serata da trascorrere in un clima conviviale il tutto condito da gustose ricette e che VINCA IL MIGLIORE!!!!!!!
Domenica 18 e Domenica 25 invece saranno tutte dedicate ai bimbi con GiocOrto.per un giorno i bambini guidati da AgrigiochiAmo impareranno ad usare, zappe, rastrelli e a conoscere le tecniche di lavorazione dell'orto ma soprattutto la stagionalità delle verdure e la loro importanza.


Per info e prenotazioni www.masseriagiosole.com

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento