menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091214071811_berardino-cappone_1

20091214071811_berardino-cappone_1

Ritorna la 'Fiera del Cappone' da Berardino Lombardo a Terre di Conca

Conca della Campania - Ritorna la fiera del Cappone da Berardino Lombardo, una festa tra amici gourmand e grandi chef all'insegna della tradizione natalizia. E il cappone ridiventa il simbolo di una grande cucina di casa nostra, a cominciare...

Ritorna la fiera del Cappone da Berardino Lombardo, una festa tra amici gourmand e grandi chef all'insegna della tradizione natalizia. E il cappone ridiventa il simbolo di una grande cucina di casa nostra, a cominciare dall'allevamento a tutto campo nell'azienda Terre di Conca di Berardino, fino alle interpretazioni gastronomiche dei giovani ma grandi chef come Nino Di Costanzo appena insignito della seconda stella Michelin, di Paolo Barrale del Marenna, altra stella campana e Mimmo di Raffaele, del meraviglioso Hotel Caruso di Ravello, poi ancora Angelo D'Amico del Barry di Montesarchio. Un Cappone, tra l'altro, già celebrato a tavola dal grande chef francese Alain Passard, dell'Arpege di Parigi arrivato a Baia Domizia per una cena indimenticabile.
Due giorni per riscoprire la campagna, il territorio e tanti amici e appassionati per celebrare il mitico pollo castrato.
E con Luciano Pignataro e Dante Stefano Del Vecchio, un'asta per aggiudicarsi i migliori top 11 capponi dell'allevamento scelti da Berardino per i veri amatori della delicata e gustosa carne bianca.
Ma anche tanti prodotti tipici del territorio con il mercatino, un'occasione per scegliere e trovare prelibatezze per una ricca tavola natalizia.

Sabato 19.12
h 10.30 apertura mercatino prodotti locali e degustazione:
Esperia Salumi
Formaggi Optimum Sancti Petri
10 oli extravergine di oliva del frantoio Maciariello
Verdure della Masseria Tuoro
La Colombaia, castagne e confetture
Azienda San Teodoro
La Calenna, mele annurche.
Degustazione del Brodo di Cappone
h 17.00 dibattito sviluppo ecosistema produttivo locale
h 20.30 La cucina tradizionale con i prodotti del territorio di Lombardo Berardino e Angelo D'Amico, ristorante Barry

Domenica 20.12
h 10.30 mercatino prodotti locali e degustazione
degustazione del Brodo di Cappone
h 15.00 Asta del cappone
con Luciano Pignataro e Dante Stefano Del Vecchio,
partecipano:
Antonio Fiore Corriere del Mezzogiorno ( e critico maccheronico),
Antonio Corbo La Repubblica,

Mario Busso Guida Vini Buoni d'Italia,
h 20.30 Interpretazioni gastronomiche del territorio a cura di Nino Di Costanzo, Mimmo Di Raffaele dell'Hotel Caruso di Ravello, Paolo Barale ristorante Marennà. (giornalisti, ristoratori, operatore del settore)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento