Blitz antidroga a casa del pusher, trovato con la cocaina

I carabinieri hanno tratto in arresto un 37enne

Lo hanno trovato in possesso di 25 dosi di cocaina per un totale di 13 grammi, oltre ad un bilancino e al materiale per il confezionamento degli stupefacenti. Blitz dei carabinieri della Sezione Operativa di Casal di Principe che a Villa Literno, in via Fiume, hanno tratto in arresto il 37enne Luca Melorio, originario di Caserta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, già arrestato per droga nel 2013, è stato trovato in possesso di 25 dosi di cocaina da 0,3 grammi e una ancora da preparare da 4 grammi. Lo stupefacente è stato sequestrato durante la perquisizione domiciliare, mentre per Melorio sono stati disposti gli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento temporale sul casertano: strade allagate. E' già caos | FOTO E VIDEO

  • Bomba di caldo, ecco le città casertane più ‘hot’. Ma c'è in arrivo la pioggia

  • Il pentito: "Ho permesso di spacciare nella piazza che i Belforte mi avevano lasciato dopo gli omicidi"

  • Tra i rifiuti spunta una fattura: vigili urbani incastrano il "mago delle cantine" | FOTO

  • Trasforma la tettoia in mansarda, 'condannato' dal giudice

  • Addio Nando: una vita in musica spezzata da un atroce destino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento