rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Arienzo

Minacce e percosse alla ex moglie: condannato un 38enne

Botte alla donna anche dopo la misura di allontanamento: il giudice lo punisce con 1 anno e 8 mesi

Non poteva avvicinarsi alla ex moglie ma l'avrebbe aggredita e minacciata. Per questo motivo un 38enne di Arienzo, P.A., era stato arrestato lo scorso mese di agosto. A distanza di 6 mesi per lui è arrivata la condanna per maltrattamenti in famiglia. Il giudice monocratico Pacchiarini del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha condannato con rito abbreviato l'uomo ad un anno ed 8 mesi di reclusione, sospendendo la pena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce e percosse alla ex moglie: condannato un 38enne

CasertaNews è in caricamento