rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca Mondragone

Moglie e figlia maltrattate per 2 anni, condannato 52enne

L'uomo, già sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle donne, dovrà scontare 3 anni e 2 mesi

Si è tenuta oggi l’udienza conclusiva del procedimento a carico di un 52enne di Mondragone accusato di maltrattamenti in famiglia ai danni della sua ex moglie e della figlia davanti al Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Seconda Sezione Penale (costituite parti civili, entrambe difese dall’avvocato Marco Pagliaro del Foro di Santa Maria Capua Vetere).

Il Tribunale, presieduto dalla dottoressa Villano, in accoglimento delle richieste del legale delle persone offese, vittime di diverse condotte vessatorie e maltrattanti a partire dal 2021 fino al 2023, ha condannato l'uomo alla pena di 3 e 2 mesi di reclusione e al risarcimento dei danni cagionati alle donne. 

Il 52enne, già sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle vittime (nell’ambito dello stesso procedimento penale) era difeso dall’avvocato Ciro Balbo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moglie e figlia maltrattate per 2 anni, condannato 52enne

CasertaNews è in caricamento