rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Teano

Malore improvviso, anziano salvato dai carabinieri

L'allarme lanciato dai residenti, trasportato d'urgenza in ospedale

Una notte tranquilla nel cuore del centro storico della città di Teano si è trasformata in un momento di apprensione quando un anziano residente ha improvvisamente avvertito un malore. L'uomo, trovandosi da solo nella sua abitazione, ha deciso di chiedere aiuto a gran voce, dando il via a una serie di eventi che hanno dimostrato la solidarietà della comunità locale.

La richiesta d'aiuto dell'anziano è stata udita dai suoi vicini di casa, che non hanno esitato a intervenire prontamente. Hanno allertato le autorità competenti e, in breve tempo, sul luogo sono giunti i carabinieri e un'ambulanza del servizio 118.

La situazione era critica, poiché l'anziano non poteva aprire la porta d'ingresso della sua abitazione per consentire l'accesso ai soccorritori. I carabinieri, con grande professionalità, hanno intrapreso diversi tentativi per forzare la porta e finalmente sono riusciti a farlo, permettendo così ai sanitari di raggiungere l'anziano in difficoltà.

Dopo un attento esame medico sul posto, è emerso che l'anziano era in preda a una crisi di panico, una condizione che richiedeva cure e attenzioni immediate. Di conseguenza, è stato trasferito al pronto soccorso più vicino per ricevere le cure necessarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore improvviso, anziano salvato dai carabinieri

CasertaNews è in caricamento