Schianto mortale sull'Appia, il tragico impatto ripreso dalle telecamere

L'Audi ha sbandato molto probabilmente per l'alta velocità investendo il 29enne avvocato

Michele Petrone e l'auto che l'ha investito

Un’automobile che sfreccia ad alta velocità, poi l’impatto mortale. E’ ciò che hanno ripreso le telecamere piazzante davanti ai negozi sull’Appia a Santa Maria a Vico nelle quali sono stati registrati i momenti tragici dello schianto che è costato la vita a Michele Petrone, il giovane avvocato di 29 anni deceduto dopo esser stato investito dall’Audi A3 guidata da un 33enne di Maddaloni, che è stato poi denunciato a piede libero, dopo il ricovero in ospedale per le ferite riportate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le immagini della videosorveglianza sono al vaglio dei carabinieri che stanno indagando sull’incidente mortale. Anche se, purtroppo, la dinamica dello schianto non sembra lasciare dubbi: alta velocità e perdita controllo del mezzo dovrebbero aver causato la tragedia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Coronavirus, 120 nuovi contagi ed un'altra vittima nel casertano

  • Nuovo record di contagi nel casertano: 135 casi in un giorno

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

  • Sfondata quota 1000 casi in Campania: superato il ‘limite lockdown’ annunciato da De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento