rotate-mobile
Cronaca Lusciano

Furto al tabacchi: rubate le sigarette elettroniche

Il colpo messo a segno di notte: fortunatamente la cassa era vuota

E’ emergenza. I cittadini sono esasperati, ormai non si riescono nemmeno più a contare i tantissimi furti (senza dimenticare le rapine) che si stanno ulteriormente intensificando con l’avvicinarsi delle festività natalizie. L’ultimo raid è stato quello messo a segno nel tabacchi di via Costanzo a Lusciano. I malviventi hanno agito di notte, sfruttando la zona poco illuminata, per entrare nell’attività commerciale che si trova a pochi passi dal Municipio di Lusciano, per intrufolarsi all’interno e portare via tutto quello che c’era di valore. Fotunatamente i ladri hanno trovato la cassa vuota (visto che viene svuotata ad ogni chiusura) ma sono comunque riusciti a fare un danno perché hanno portato via alcune sigarette elettroniche prima di scappare via con un bottino che sicuramente immaginavano più cospicuo. Il titolare appena scoperto il furto ha denunciato alle forze dell’ordine l’accaduto. Chiaramente non è il primo e di certo non sarà l’ultimo a subire una ‘visita’ da questi malviventi ma quello che emerge è che adesso i titolari delle attività commerciali sperano solamente di non essere le prossime ‘vittime’ dei ladri. Purtroppo infatti anche le forze dell’ordine, con i nuovi innesti che non riescono ad equilibrare i pensionamenti, non sanno più come poter svolgere al meglio il proprio lavoro. Serve un intervento del Governo per frenare questo tipo di criminalità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto al tabacchi: rubate le sigarette elettroniche

CasertaNews è in caricamento