Frane ed allagamenti, 3 famiglie sgomberate

Area matesina in ginocchio per il maltempo. Vigili del fuoco bloccati dall'esondazione del Volturno

I pompieri impegnati a fronteggiare l'emergenza maltempo

L'ondata di maltempo che sta colpendo la provincia di Caserta non risparmia l'area matesina e l'alto casertano. Una notte di lavoro intenso per i vigili del fuoco impegnati a fronteggiare l'emergenza meteo.

A Castel Campagnano a causa di una frana verificatasi nella frazione Squille sono state sgomberate 3 famiglie. Interrotti i collegamenti tra Caiazzo e Ruviano con la provinciale 336 che è stata interdetta al traffico nel corso della notte. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Pratella, invece, uno dei mezzi di soccorso dei vigili del fuoco è stato bloccato dall'esondazione del Volturno. Per fortuna i pompieri sono riusciti a mettersi in salvo in tempo, uscendone illesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Mamma uccisa, il coltello comprato da Eduardo pochi giorni prima

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

Torna su
CasertaNews è in caricamento