rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca Castel di Sasso

Evade dai domiciliari ma la 'scappatella' dura poco: beccato dai carabinieri

Dopo le formalità di rito è stato nuovamente arrestato per evasione dai domiciliari

Evasione dai domiciliari a Castel di Sasso: carabinieri in azione. Un intervento tempestivo delle forze dell’ordine ha portato all’arresto un 40enne residente a Castel di Sasso, accusato di evasione dai domiciliari. La vicenda, che ha visto il coinvolgimento dei Carabinieri della stazione di Formicola, è emersa durante un controllo di routine. L'uomo, precedentemente tratto in arresto per il reato di maltrattamenti nei confronti del padre, era sottoposto agli arresti domiciliari secondo quanto stabilito dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Tuttavia, sembra che il 40enne abbia deciso di infrangere le regole.

Quando i Carabinieri si sono recati per eseguire un controllo di routine presso la sua abitazione, hanno scoperto l’allarmante “fuga” dell’uomo. La sua scappatella è stata breve, poiché le forze dell’ordine, sotto la guida del maresciallo D’Amico, hanno rapidamente avviato le ricerche. Poche ore dopo la scoperta dell’evasione, il 40enne è stato individuato in una strada del paese e immediatamente bloccato. Dopo le formalità di rito, è stato nuovamente arrestato per evasione dai domiciliari. Il maresciallo D’Amico e i suoi colleghi hanno dimostrato grande efficienza e professionalità nell’operazione, garantendo che l’individuo fosse riportato alla giusta custodia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari ma la 'scappatella' dura poco: beccato dai carabinieri

CasertaNews è in caricamento