Tensione al Pronto soccorso, paziente aggredisce infermieri

Danneggiato anche il vetro del triage. Secondo caso in una settimana

L'episodio all'Ospedale Moscati di Aversa

Tensione stanotte al Pronto Soccorso dell'ospedale Moscati di Aversa dove un paziente in attesa ha danneggiato il vetro del triage mentre si era in attesa di essere visitato.

Il paziente "impaziente" ha ritenuto il tempo d'attesa troppo lungo ed è andato in escandescenza, inveendo contro il personale e danneggiando il vetro pesantemente. Immediato l'intervento della vigilanza privata del nosocomio che ha bloccato l'ira dell'uomo evitando che la situazione potesse degenerare.

Si tratta del secondo episodio in appena una settimana. Nella serata del 25 aprile due infermieri della Pediatria sono stati aggrediti dai genitori di diversi bambini che erano in attesa di essere visitati dal pediatra di turno che intanto era stato chiamato in sala operatoria. Si è creata una vera e propria ressa davanti all'ingresso del reparto, fin quando alcuni genitori non sono riusciti ad entrare all'interno, spingendo gli infermieri ad allertare la polizia per evitare il peggio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ucciso per un'offesa a Zagaria", il manoscritto di Schiavone finisce nel processo

  • Auto si schianta contro i Ponti della Valle, morto 48enne | FOTO

  • Il vento abbatte le luminarie, alberi e pali della luce a terra | FOTO E VIDEO

  • Tutor sull'Asse Mediano, giudice annulla la multa per cartelloni e limite di velocità

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

  • Esplode bombola di gas in una palazzina | FOTO E VIDEO

Torna su
CasertaNews è in caricamento