rotate-mobile
Cronaca Sant'Angelo d'Alife

Anziana azzannata al collo da un cane: sfiorata la tragedia

La donna era in visita da parenti, è stato ricoverata in ospedale

Un’anziana donna è stata incredibilmente fortunata dopo essere finita tra le fauci di un cane di grossa taglia. Le zanne dell’animale hanno sfiorato l’arteria del collo, e se fosse stata solo questione di qualche centimetro in più, la tragedia sarebbe stata inevitabile. L’incidente è avvenuto giovedì sera, poco prima delle 19, quando la signora ultrasettantenne si trovava a fare una visita di cortesia dai suoi vicini. All’improvviso, il cane avrebbe improvvisamente aggredito la donna, mordendola ripetutamente al viso e al collo. Fortunatamente, i proprietari dell’animale sono intervenuti prontamente e sono riusciti ad allontanare il cane, soccorrendo la vittima. Sul posto è giunta l’ambulanza del servizio di emergenza 118, che ha trasferito immediatamente la donna presso l’ospedale di Piedimonte Matese per ricevere le cure necessarie, per poi essere successivamente trasferita all’ospedale di Caserta.

Durante l’attacco, il cane ha conficcato i denti nel collo della donna, e una delle zanne ha sfiorato l’arteria carotide. La fortuna ha voluto che fosse solo questione di pochi centimetri, altrimenti le conseguenze sarebbero state fatali per la signora. Questo episodio sconcertante mette in luce l’importanza di adottare precauzioni adeguate quando si tratta di animali domestici, soprattutto di taglia grande. Gli incidenti di questo genere possono avere conseguenze drammatiche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana azzannata al collo da un cane: sfiorata la tragedia

CasertaNews è in caricamento