Stop alla zona rossa: "Da mezzanotte non ci sarà nessuna proroga"

L'annuncio di Velardi ai cittadini: "Saranno effettuati controlli severi"

La notizia che tutti attendevano a Marcianise. A mezzanotte, alla scadenza del provvedimento di "zona rossa", non ci sarà alcuna proroga delle misure che hanno limitato i cittadini facendoli ripiombare nell'incubo del lockdown locale. E' stato il sindaco di Marcianise Antonello Velardi a comunicarlo.

"La decisione è stata presa dalla presidenza della Regione Campania in accordo con le autorità sanitarie" che hanno accolto "una mia specifica richiesta", dice Velardi. "Resta però la gravità dell'emergenza Covid - prosegue - Non solo a Marcianise ma in ampie parti della provincia e della Campania. Ciò deve indurci a non abbassare la guardia". 

Il sindaco ha anche annunciato "che saranno effettuati controlli severi e saranno adottate tutte le misure necessarie per garantire gli standard di sicurezza". Secondo il bollettino di oggi si registrano in città altri 49 positivi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento