menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La protesta dei fotografi

La protesta dei fotografi

Paralisi wedding, fotografi e videomaker a Roma da Conte

In 60 da Caserta nella delegazione. Avenia: "Non abbiamo avuto nemmeno i 2000 euro della Regione"

Fotografi in marcia su Roma per il blocco del settore wedding. lunedì 22 maggio una delegazione dei fotografi e videografi iscritti all'associazione di Afvp, sarà nella capitale per manifestare il disagio economico della categoria per l'annullamento delle cerimonie causa Covid 19.

Da Caserta partiranno almeno 60 operatori. E' quanto ha rivelato a Casertanews il referente sul territorio dell'associazione Mario Avenia. "Tutte le cerimonie sono state rinviate al 2021 - racconta Avenia - Adesso si sta facendo qualche battesimo ma nulla di più. La nostra categoria è tra le più colpite in quanto non abbiamo ricevuto nemmeno il sussidio da 2000 euro della Regione in quanto il nostro codice Ateco è lo stesso degli ottici che, però, sono stati aperti ed hanno lavorato". 

Per questo gli operatori andranno a Roma dove consegneranno una lettera al premier Giuseppe Conte per esprimere il loro disagio e chiedere l'estensione fino a dicembre del contributo a fondo perduto già stanziato lo scorso aprile; credito di imposta sugli affitti; anno bianco fiscale e l'inserimento di un "bonus Matrimonio" da inserire nel decreto rilancio che consentirebbe alle coppie che convoleranno a nozze nel 2021, di dedurre fino al 25% dei costi sostenuti per il matrimonio.

"La stagione aveva ben altre aspettative - dice ancora Avenia - Abbiamo fatto anche investimenti in termini di album e di attrezzature. Poi c'è stato il blocco totale con la paralisi di tutto l'indotto wedding".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L’allarme di De Luca sui vaccini: “Forniture dimezzate”

  • Cronaca

    Casalesi in Toscana, preso anche l'ultimo indagato: era in un 'B&b'

  • Attualità

    Il caso del mercato ortofrutticolo torna in Consiglio

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento