rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Attualità Castel Volturno

Accesa la videoinstallazione all'istituto comprensivo

Un mix di colori e linee ispirato dai disegni dei piccoli alunni

Nella serata di ieri (24 marzo), presso l'Istituto Comprensivo Pinetamare di viale delle Acacie nel Villaggio Coppola a Castel Volturno, ha preso vita la videoinstallazione 'Per essere luce', dell'artista Clarice Peri Rezende. Alla manifestazione hanno partecipato il sindaco Luigi Umberto Petrella, la sua vice Federica Tamburrino, l'assessore comunale Pasquale Santagata, il dirigente scolastico Vincenzo Maiorca, oltre a tanti cittadini.

L'autrice dell'opera Clarice Peri Rezende è una studentessa dell'Accademia delle Belle Arti di Napoli, che come progetto di laurea sta realizzando interventi di arte pubblica 'Site-specific'. L'artista ha visto una potenziale rinascita nell'edificio che si trova nel Villaggio Coppola, sul quale è stata proiettata la videoinstallazione. Il progetto ha coinvolto gli alunni dell'Istituto comprensivo Pinetamare i quali, attraverso disegni ma anche pensieri, hanno espresso quella che è la loro idea del territorio di Castel Volturno. Nel video si vede un mix di colori e di linee che rappresentano il segno grafico dei bambini; un gesto molto semplice realizzato dai piccoli studenti che rappresentano il futuro della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accesa la videoinstallazione all'istituto comprensivo

CasertaNews è in caricamento