Velardi agli assessori dimissionari: "Non possiamo interrompere azione amministrativa"

Il sindaco chiede ai componenti dell'esecutivo di fare un passo indietro

Il sindaco Antonello Velardi

Il sindaco di Marcianise, Antonello Velardi, chiede agli assessori dimissionari di fare un passo indietro e ritirare le dimissioni. "Non possiamo interrompere l'azione amministrativa - ha scritto Velardi - soprattutto in questa fase".  

Insomma il sindaco interviene subito per ricomporre le fila del suo esecutivo. "Vi ringrazio molto per la vostra generosa disponibilità - ha scritto Velardi in una nota inoltrata anche ai dimissionari - Vi ringrazio in particolare per lo straordinario contributo che mi avete fornito quali assessori, supportandomi molto validamente nell'amministrazione della nostra città e raggiungendo risultati che ci vengono riconosciuti da tutta Marcianise e ben oltre i confini cittadini. E con voi ringrazio i vostri colleghi che vi hanno preceduto in questa difficile missione, proibitiva per le avverse condizioni ambientali.

Come giustamente voi sottolineate, abbiamo improntato ogni nostra azione al raggiungimento dell'interesse comune, rifuggendo ogni beneficio personale e sostenendo un prezzo elevatissimo in termini personali, familiari e professionali. Siamo stati e siamo un'amministrazione modello in termini di efficienza e trasparenza, in assoluta discontinuità con il passato e ciò si è realizzato grazie al vostro determinante contributo.

Non possiamo interrompere l'azione amministrativa, soprattutto in questa fase, e per tal motivo vi invito vivamente a restare al vostro posto in attesa che si definisca con chiarezza il cosiddetto quadro politico, le cui dinamiche - devo dire - sono state finora affidate improvvidamente ad una inappropriata comunicazione mediatica. E' evidente, per quanto ci siamo finora detti, che ogni decisione futura non potrà non essere assunta nel solco della continuità con quanto finora avete e abbiamo fatto, in antitesi a pregresse pratiche arcaiche di mera gestione del potere".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Poligono di tiro sequestrato dai carabinieri | FOTO

  • Prima uscita pubblica dei renziani: ecco chi ci sarà a Caserta

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

Torna su
CasertaNews è in caricamento