rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Attualità Capua

Tratto della Variante della Reggia in un terreno privato, costrutture impugna il Puc

Presentato un ricorso al Tar della Campania

Variante su un lotto privato, si va in tribunale. Si è rivolto al Tar Campania un costruttore, proprietario di un lotto nel Comune di Capua, per impugnare il PUC approvato nel mese di giugno 2023 dal Consiglio Comunale capuano.

L’imprenditore è difeso dall’avvocato amministrativista Paolo Centore, che contesta la previsione nel PUC della prosecuzione della variante Anas Reggia di Caserta che addirittura passerebbe in mezzo al lotto di terreno di proprietà del costruttore.

Nel corso del mese di Agosto l’avvocato Paolo Centore ha proposto istanza di accesso a documenti all’Anas, che ha risposto con una nota di riscontro molto chiara con cui avrebbe smentito, come si apprende, di aver dato indicazioni, al pianificatore del Comune di Capua, circa la progettazione di un ulteriore segmento della Variante cosiddetta Reggia di Caserta che passi nel territorio comunale di Capua . Ne è seguito, pertanto , il ricorso dinanzi al Tar Campania con cui è stato impugnato il Piano Urbanistico Comunale di Capua.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tratto della Variante della Reggia in un terreno privato, costrutture impugna il Puc

CasertaNews è in caricamento