menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini anti Covid, la proposta del sindaco: "Facciamoli al teatro comunale"

Lombardi invia una missiva ad Asl ed Unità di Crisi regionale: la struttura di 280 mq messa a disposizione per la campagna vaccinale

La campagna vaccinale è l'unica speranza rimasta nella lotta al coronavirus. E unire le forze affinché si acceleri nella somministrazione delle dosi è sicuramente un atto dovuto, oltre che di grande sensibilità.

Il sindaco di Piana di Monte Verna, Stefano Lombardi, ha inviato all'Asl di Caserta e all'Unità di Crisi della Regione Campania una comunicazione con la quale ha rappresentato la volontà di mettere a disposizione la struttura del Teatro Comunale quale presidio di potenziamento per la campagna vaccinale in favore della popolazione, unitamente alle risorse umane provenienti dal nucleo comunale di Protezione civile e dalle associazioni di volontariato.

"La struttura misura circa 280 mq - ha spiegato il sindaco - è in buono stato di conservazione, dispone di servizi igienici e risulta essere posizionata in maniera strategica in quanto facilmente raggiungibile, dotata di un ampio parcheggio e di una vasta superficie all'aperto (villetta comunale) dove porre in essere tutte le precauzioni di distanziamento sociale previste dalle normative vigenti. Restiamo in attesa di un riscontro, consapevoli che anche Piana di Monte Verna può e deve recitare la propria parte in questa lunga e complessa battaglia al nemico invisibile".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento