rotate-mobile
Attualità Vitulazio

Transizione digitale, l'opposizione sprona il sindaco: "Fondi dal Pnrr"

Il consigliere Di Gaetano chiede all'Ente di attivarsi nel recepimento dei soldi dal Governo

Il consigliere comunale di opposizione di Vitulazio, Francesco Di Gaetano ha chiesto al sindaco e al delegato all’innovazione Buonocore di "predisporre gli atti per la costituzione di un ufficio ad hoc per la transizione digitale e la nomina di un responsabile. Lo prevede il Codice dell’amministrazione digitale a seguito della riforma Madia".

"Il 4 aprile - continua Di Gaetano - sono stati pubblicati i primi tre avvisi rivolti ai comuni per favorire la diffusione dell’identità digitale, l’adozione della piattaforma PagoPa per i pagamenti della pubblica amministrazione e l’adozione dell’app Io per i servizi comunali Smart. Si proceda quanto prima a richiedere questi fondi. L’asse finanziario per la transizione digitale è uno dei ricchi del PNRR, Facciamoci trovare pronti per una pubblica amministrazione moderna ed efficiente con servizi sempre più Smart". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Transizione digitale, l'opposizione sprona il sindaco: "Fondi dal Pnrr"

CasertaNews è in caricamento