rotate-mobile
Attualità Villa Literno

Nuova telecamera agli svincoli della superstrada: controllerà assicurazione e revisione

Il nuovo occhio elettronico verificherà la regolarità dei documenti in tempo reale

Il Comune ha attivato un dispositivo di monitoraggio elettronico denominato Oculus modello Selea 750, progettato per rilevare la mancanza di copertura assicurativa e la mancata revisione periodica dei veicoli che transitano nelle strade designate. In risposta alla crescente preoccupazione per i comportamenti scorretti alla guida e al persistente rischio di incidenti stradali, l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Valerio Di Fraia, ha incaricato il Comando di Polizia Municipale di individuare soluzioni innovative per affrontare la sfida della sicurezza stradale.

Grazie alla sua tecnologia avanzata, il dispositivo è in grado di individuare automaticamente le violazioni al Codice della Strada e di segnalarle alle autorità competenti per l’adozione delle necessarie misure sanzionatorie. Infine, il provvedimento del Sindaco definisce chiaramente gli orari di funzionamento del dispositivo, che sarà attivo 24 ore su 24, garantendo una sorveglianza costante e continua delle strade coinvolte nel progetto. E’ stato installato in via Santa Maria a Cubito, all’incrocio con gli svincoli della superstrada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova telecamera agli svincoli della superstrada: controllerà assicurazione e revisione

CasertaNews è in caricamento