rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Attualità

Lavori completati, la stazione di Caserta torna operativa al 100%

Sostituiti 60 km di cavi elettrici dopo l'incendio provocato da un fulmine

Sta tornando gradualmente alla normalità e riprenderà completamente lunedì la circolazione ferroviaria nel nodo di Caserta. Lunedì 29 ottobre un fulmine aveva causato un incendio in un locale tecnico della stazione di Caserta distruggendo i cavi di alimentazione elettrica dei sistemi per la gestione della circolazione treni. Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS), circa cento persone, hanno lavorato incessantemente, 24 ore su 24, per riparare i consistenti danni e ripristinare la piena funzionalità dell’infrastruttura, completando oggi gli interventi. Oltre 60 chilometri di cavi, di varie tipologie e dimensioni, sono stati sostituiti perché totalmente distrutti o resi inutilizzabili dalle fiamme.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori completati, la stazione di Caserta torna operativa al 100%

CasertaNews è in caricamento