rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità

Apre lo sportello per le donne in difficoltà

Sarà presso la sede della Provincia di Caserta. L'annuncio in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Oggi, 25 novembre, si celebra la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, una ricorrenza istituita dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1999. Un tema assolutamente prioritario di cui non si può parlare soltanto in occasione di tragici eventi, come avvenuto in questi ultimi giorni. Il femminicidio di Giulia Cecchettin è solo l’ultimo in ordine di tempo, una lunga scia di sangue che dobbiamo arginare in tutti i modi possibili. Occorre agire con urgenza.

A tal proposito la Provincia di Caserta ha deciso di affiancare alle parole i fatti, come spiega il presidente Giorgio Magliocca: "Nel nostro piccolo abbiamo deciso di provarci. Nasce presso la Provincia di Caserta il progetto 'Orienta Donna', uno sportello di orientamento per le donne in difficoltà, curato dall’associazione Rise Up! Forniremo servizi di accoglienza e ascolto, assistenza psicologica ma anche supporto legale e orientamento professionale e sociale".

La sede sarà il Palazzo della Provincia in via S. Lubich, 6 nell'area ex Saint-Gobain di Caserta.

Magliocca aggiunge: "Abbiamo già firmato la convenzione. Nelle prossime settimane saranno forniti i dettagli sull’avvio delle attività, sugli orari dello sportello e tutte le altre informazioni necessarie. Ma il primo fondamentale passo è stato fatto e ci tenevo a condividerlo proprio oggi. Grazie di cuore alla presidente dell’associazione Rise Up! Lucia Cerullo, alla vice presidente Cristina Grillo e a tutti i membri dell'associazione. Insieme contro la violenza sulle donne".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apre lo sportello per le donne in difficoltà

CasertaNews è in caricamento