rotate-mobile
Attualità Aversa

“Sospendere i pagamenti di Imu, Tasi ed occupazione di suolo pubblico”

La consigliera Diana: “Dobbiamo supportare i cittadini in questa emergenza”

Sospendere i pagamenti di Imu, Tasi ed occupazione di suolo pubblico. E’ la richiesta firmata dai consiglieri di opposizione al Comune di Aversa e diretta al sindaco Alfonso Golia: “Rappresentare Aversa significa rappresentarne i cittadini, e ciò spesso non accade - spiega la consigliera Olga Diana - Perciò ci tengo a puntare l’attenzione su tali tematiche. In quanto politici, abbiamo il dovere morale di supportare i cittadini in questo difficile momento. Sono state disposte misure restrittive che impongono la chiusura delle attività non ritenute necessarie e ci saranno, inevitabilmente, delle ricadute sui guadagni dei commercianti”.

L’esponente della minoranza aggiunge: “Il dovere dei politici è farsi portavoce delle necessità dei cittadini ed operare per la risoluzione delle relative problematiche. In questo periodo di emergenza sanitaria, sono emerse situazioni spiacevoli economicamente parlando. Il Comune di Aversa, in colpevole ritardo sulla delibera per la presentazione delle richieste, non ha ancora distribuito i buoni spesa ai cittadini che ne hanno manifestato il bisogno. Tutto ciò alla vigilia dell’avvento delle feste di Pasqua. Non è passata inosservata nemmeno la questione relativa alla disinfezione pedestre: la sanificazione del suolo cittadino risulta prioritaria nella battaglia contro la diffusione del Covid-19 ma il Comune di Aversa ha dato mandato per svolgerla soltanto in due occasioni”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Sospendere i pagamenti di Imu, Tasi ed occupazione di suolo pubblico”

CasertaNews è in caricamento