menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Maddaloni Andrea De Filippo

Il sindaco di Maddaloni Andrea De Filippo

Il fratello in ospedale, il sindaco si prende una “pausa"

De Filippo si ferma per stare vicino al fratello ricoverato

“Sono da alcuni giorni fuori sede e non posso, al momento, prevedere una data di rientro, per essere vicino ad una delle persone che amo di più in un momento di grave difficoltà”. È il messaggio del sindaco di Maddaloni Andrea De Filippo, che ha così annunciato la sua ‘pausa’ dalla funzione di primo cittadino dovuta al ricovero del fratello Pasquale, operato proprio questa mattina per una grave malattia.

De Filippo ha affidato ad un messaggio sui social network timori e speranze, rendendo pubblica la sofferenza che sta attraversando in questo periodo la sua famiglia, alle prese con i problemi di salute del fratello. “Io credo che ci sia un disegno superiore in tutto ciò che ci accade e spero ardentemente che questo disegno comprenda un esito positivo di ciò che stiamo attraversando - ha spiegato il sindaco - Mi scuso se non posso svolgere le funzioni che mi competono, ma sono certo che coloro ai quali è affidato il compito di sostituirmi faranno sì che non si avverti alcun disagio. La vita riserva a ciascuno prove dure ed impegnative. Adesso tocca a noi, consapevoli che, come ci hanno insegnato i nostri genitori, bisogna sempre lottare a viso aperto e con coraggio e determinazione. Ci è di aiuto il sostegno e il conforto di tanti amici sinceri, che ci perdonano i nostri difetti e ci amano per le nostre qualità. Siamo consapevoli che la vita è questa, nel suo svolgersi banale ed infinito, rispetto al quale nessuno, tantomeno noi, può ipotizzare sconti o franchigie di alcun genere. Ma sappiamo anche che questa vita è meravigliosa e vale la pena di essere vissuta sempre, intensamente, totalmente. Mi perdonerete se, in questo momento, non posso essere al servizio della mia funzione. Oggi devo fare altro. Lo devo alla memoria dei miei genitori, alla famiglia e al mio amatissimo Pasquale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    ‘Gomorra 4’ sbarca negli Usa, Saviano: “Ce pigliamm pur’ l’Ammeric!”

  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento