menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le palazzine Iacp di Largo Amico

Le palazzine Iacp di Largo Amico

Il Comune ordina lo sgombero nelle palazzine Iacp

Nel mirino un appartamento occupato 'sine titulo' da una donna

Ha 30 giorni di tempo per liberare l’appartamento occupato senza averne titolo. Il Comune di Capua lancia un primo ‘avvertimento’ nei confronti di A.M.V., la donna finita nel mirino dell’Istituto Autonomo Case Popolari (Iacp) di Caserta dopo un accertamento che ha rilevato come la signora occupasse ‘sine titulo’ un appartamento di Largo Amico. 

Lo stesso Iacp aveva diffidato la donna a liberare l’alloggio, senza avere risposta. Così la ‘palla’ è passata in mano al Comune, che ha emesso un’ordinanza di sgombero e allertando carabinieri e polizia municipale per un eventuale sgombero coatto in caso di mancata liberazione dell’appartamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lite mamma-prof ripresa in un video: “Incomprensioni superate”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento