Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità Cesa

Servizio 118 in affanno, il sindaco scrive ad Asl e De Luca

Guida: "I cittadini hanno difficoltà a contattare il 118 e le ambulanze giungono con ore di ritardo"

Difficoltà nel contattare il 118 ed ambulanze quasi sempre in ritardo. Sono questi i disagi evidenziati da gran parte dei cittadini di Cesa e che hanno spinto il sindaco Enzo Guida ad inviare una missiva al direttore generale dell'Asl di Caserta, Ferdinando Russo, e al presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Oggetto della lettera è la richiesta di potenziamento del servizio 118.

"I cittadini hanno difficoltà a contattare il 118 e le ambulanze giungono con ore di ritardo - sottolinea il primo cittadino di Cesa - Questa situazione non riguarda solamente la tematica Covid-19 ma coinvolge anche i pazienti con diverse patologie. Si stanno registrando ripercussioni gravi sull’intero territorio. Vi chiediamo, dunque, di potenziare questo servizio a tutela della salute di tutti i cittadini".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio 118 in affanno, il sindaco scrive ad Asl e De Luca

CasertaNews è in caricamento