rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Attualità Pignataro Maggiore

La chiusura della scuola per il Ponte fa infuriare i genitori

La dirigente scolastica ha disposto la sospensione delle lezioni per il 3 giugno. Le famiglie degli alunni si rivolgono al prefetto

Scuola chiusa per "esigenze organizzative specifiche relative al funzionamento dell'Istituzione Scolastica". E' questo il motivo con il quale la dirigente scolastica dell'Istitito Comprensivo Pignataro-Camigliano ha disposto la sospensione delle attività didattiche per venerdì 3 giugno. Una decisione che sarebbe stata avallata dal Consiglio d'Istituto nel corso della riunione dello scorso 25 maggio. 

La chiusura della scuola - non programmata da inizio anno scolastico - ha provocato le proteste dei genitori degli alunni che ora dovranno fronteggiare la serrata dei plessi in un giorno lavorativo. I genitori hanno chiesto l’intervento del direttore regionale scolastico Acerra, della dirigente dell’ufficio scolastico provinciale Matano e del prefetto di Caserta Castaldo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La chiusura della scuola per il Ponte fa infuriare i genitori

CasertaNews è in caricamento