rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Attualità Cesa

Caldaia rotta, scuola chiusa altri due giorni

Il guasto che interessa la primaria e la materna non è risolvibile: occorre attendere la sostituzione

Il guasto alla caldaia non è risolvibile, scuola chiusa altri due giorni a Cesa. Dopo la sospensione delle lezioni per la giornata di oggi alla primaria, alla materna e alla media, lo stop sarà prolungato anche per il 6 e il 7 dicembre. Almeno per la Rodari e per la Angeli di San Giuliano, entrambe nel plesso di via Campostrino. Tornano a scuola invece i ragazzi della Bagno.

“Domani mercoledì 6 dicembre e giovedì 7 dicembre  la scuola elementare "Rodari" e la materna "Angeli di San Giuliano" resteranno chiuse. Purtroppo la caldaia, posta nell'edificio di via Campostrino, non è riparabile.Il guasto, secondo quanto certificato dai tecnici che, fino a poco fa hanno lavorato sul posto, non è rimediabile” ha fatto sapere l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Enzo Guida. “Bisognerà provvedere alla sostituzione, e stiamo già alla ricerca di una caldaia o di caldaie da montare. Logicamente non è facile trovare sul mercato, da un giorno all'altro, delle strutture del genere. Terremo aggiornati i cittadini su quella che è la evoluzione della vicenda e sulle soluzioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldaia rotta, scuola chiusa altri due giorni

CasertaNews è in caricamento