Venerdì, 24 Settembre 2021
Attualità

Bove e Del Gaudio attaccano Salvini, Grant: “Pensino a chi mortifica Caserta”

La visita alla Brigata Garibaldi del leader della Lega nella bufera: "Si strumentalizza un'eccellenza con una passerella elettorale"

La visita di Matteo Salvini alla Brigata Garibaldi di Caserta al centro delle polemiche. In particolare il leader della Lega, che martedì 10 agosto sarà all'hub vaccinale di via Laviano, è finito sotto il fuoco incrociato del candidato a sindaco Pio Del Gaudio e del suo vice Enzo Bove, del movimento Città Futura, che hanno accusato il "capitano" di fare sciacallaggio e sfruttare un'eccellenza come la Brigata Garibaldi per il tornaconto elettorale di Gianpiero Zinzi, capogruppo della Lega in consiglio regionale e candidato a sindaco del Capoluogo.

Ad aprire le danze è stato Bove che ha evidenziato come "i militari, le vittime covid, i familiari e tutti coloro che stanno combattendo per vivere meritano rispetto - dichiara in una nota - Strumentalizzare questi eventi in campagna elettorale che, seppur non ancora ufficiale, di fatto è iniziata, è semplicemente vergognoso. Questa visita firmata Lega è fuori luogo ed è di basso profilo. La salute pubblica non può essere oggetto di campagna elettorale e Caserta non ha bisogno di passerelle politiche, ci piacerebbe incontrare questi politici in giorni normali, in luoghi diversi e parlare del degrado cittadino e dell'assenza di tutti coloro che ora si sentono padroni della Città. La Caserma Garibaldi è il nostro vanto, ha una storia di cui tutti noi andiamo fieri e con la politica non ha niente a che fare. A tutti i militari il nostro grazie anche per come hanno gestito e stanno gestendo la pandemia a Caserta, una organizzazione che non ha eguali. Chi ancora una volta utilizza questi eventi per propri tornaconti elettorali dimostra poca sensibilità e attenzione verso una comunità che ha solo bisogno di rinascere e sa tanto di sciacallaggio mediatico che non fa altro che evidenziare la vera natura dei personaggi che ci rappresentano. Spero che il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini intervenga su questa visita affinchè non diventi motivo di rappresaglia mediatica e non si venga attaccati giustamente da chi il Covid l'ha purtroppo subito".

Anche il candidato sindaco Pio Del Gaudio ha ribadito come "la visita presso il presidio sanitario ha il sapore della strumentalizzazione politica per rimarcare, come tutti sanno, la candidatura a Sindaco di Caserta del capogruppo della Lega in Campania. Il Presidente Salvini è al governo del nostro paese. I suoi Ministri  collaborano con il Presidente Draghi. Aiutino il nostro territorio in modo concreto. Hanno promesso il "Salva Caserta": si attivino in tal senso e ne saremo tutti felici. La visita del leader nazionale in città, la seconda in pochi giorni, è un segnale inequivocabile per evidenziare la presenza sul territorio di una forza politica che candida un suo uomo a Caserta ma che, stranamente, al Sud non vuole presentare i propri simboli e si nasconde dietro un civismo poco credibile ed inopportuno. Il tutto è paradossale. Se si hanno delle idee e si crede in valori ed ideali non ci si nasconde".

La replica della Lega è affidata all'europarlamentare Valentino Grant, coordinatore della Lega in Campania. "Stupisce l’attacco scomposto di Città Futura e di Pio Del Gaudio - dichiara Grant - sulla visita del senatore Matteo Salvini alla Brigata Garibaldi di Caserta. Una visita istituzionale, autorizzata e a carattere strettamente privato, ad una delle eccellenze del nostro territorio, non può essere oggetto di alcuna strumentalizzazione da chi evidentemente non ha altri argomenti da proporre alla città. Ci chiediamo come mai non utilizzino la stessa verve per contrastare l’azione di un’amministrazione comunale di centrosinistra che sta mortificando Caserta e scelgano, invece, di denigrare l’attenzione che il leader nazionale del primo partito in Italia, e al governo del Paese, dedica alla nostra città. La venuta di Salvini è un segnale di vicinanza e attenzione ai nostri territori e a chi ci lavora con dedizione e servizio". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bove e Del Gaudio attaccano Salvini, Grant: “Pensino a chi mortifica Caserta”

CasertaNews è in caricamento