rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Attualità

Ritirata mozione sugli usi civici, Iannucci attacca

“Passo indietro dopo che è stato scoperto un interessamento di un consigliere”

Non ci sarà mercoledì in consiglio comunale la discussione sulla mozione presentata dai consiglieri di minoranza Donato Aspromonte, Alessio Dello Stritto e Gianpiero Zinzi sullo svincolo temporaneo degli usi civici per rimboschimento.

La delibera non sarà votata perché, stando a quanto emerso, sarebbe stata ritirata dagli stessi proponenti. Un gesto che ha provocato la reazione dell’esponente di maggioranza Gianluca Iannucci. “E’ strana la tempistica, visto che il ritiro della mozione è arrivata dopo che è stato scoperto un interessamento di un proponente per una delle aree coinvolte, almeno per quel che concerne il passato” attacca il consigliere di maggioranza.

“Una cosa che, se avesse visto protagonista qualche esponente di maggioranza, ci avrebbe attirato polemiche a non finire. Ancor di più perché l’iter utilizzato per far arrivare la delibera in consiglio comunale non è stato quello naturale e questo fa sorgere ulteriori dubbi sulla reale volontà dei proponenti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritirata mozione sugli usi civici, Iannucci attacca

CasertaNews è in caricamento