rotate-mobile
Attualità Casapulla

"Ritardi nella raccolta di rifiuti ingombranti"

Il gruppo "Casapulla c'è" chiede una raccolta straordinaria

"Negli ultimi tempi tante lamentele ci sono pervenute da parte dei cittadini di Casapulla, per quanto riguarda la raccolta dei rifiuti ingombranti. Numerose solo le persone che criticano il grande ritardo con cui viene svolto attualmente il servizio di raccolta comunale dei rifiuti ingombranti". A sottolinearlo in una nota è il gruppo "Casapulla c'è", guidato dal consigliere comunale Michele Sarogni, che ha protocollato all’Ente la richiesta per un conferimento straordinario, la cui organizzazione spetta all’amministrazione, affinché i rifiuti vengano smaltiti più velocemente.

"Nel 2017 ebbe grande successo l'organizzazione del conferimento straordinario di rifiuti ingombranti nella zona P.I.P. da parte della nostra amministrazione - aggiunge il gruppo di Sarogni - Ciò consentì a tante famiglie di smaltire tanti ingombranti e velocizzare i tempi rispetto alle prenotazioni. Dunque chiediamo all'attuale maggioranza di ripetere un'iniziativa che, così come allora, comporterà tanti benefici alla comunità. Infine, restando in tema, cogliamo l'occasione per sapere a che punto è l'iter per la realizzazione dell'isola ecologica, poiché sono già tre anni che se ne parla ma non abbiamo alcun cenno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ritardi nella raccolta di rifiuti ingombranti"

CasertaNews è in caricamento