Attualità Parete

Il sito di stoccaggio di rifiuti ‘liberato’ dopo 4 anni: rimossa l'ultima ecoballa | FOTO

Il consigliere regionale Zannini: "C'è voluto intenso lavoro per rimuovere le 200mila tonnellate di rifiuti"

E' stata finalmente rimossa l'ultima ecoballa dal sito di stoccaggio Ponte Riccio-Masseria del Pozzo, quello più vicino al comune di Parete. A renderlo noto è il consigliere regionale Giovanni Zannini che, insieme al consigliere delegato all’ambiente Michele Falco e con il sindaco Gino Pellegrino, ha presenziato alle operazioni di rimozione avvenute nella mattinata di lunedì. 

sito di stoccaggio Ponte Riccio-Masseria del Pozzo (2)-2

"Si trattava di un gigantesco deposito di rifiuti e rappresentava un grave rischio per la popolazione - ha detto Zannini - Ci sono voluti 4 anni di intenso lavoro per rimuovere le 200mila tonnellate di rifiuti. Abbiamo constatato che si va avanti anche a Taverna del Re e presso gli altri siti di stoccaggio. Ringrazio il governatore della Campania, Vincenzo De Luca e l’assessore Fulvio Bonavitacola per la vicinanza alle nostre istanze e per aver mantenuto gli impegni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sito di stoccaggio di rifiuti ‘liberato’ dopo 4 anni: rimossa l'ultima ecoballa | FOTO

CasertaNews è in caricamento