Autovelox, parla il comandante Negro: "Anche la Regione ha autorizzato"

Il capo della Municipale: "Il nulla osta della Provincia risale al 2016..."

Il comandante della polizia municipale Alberto Negro

"Il nulla osta della Provincia di Caserta per l'installazione dell'autovelox risale al 2016. Non capisco come si possa procedere ora a fare un passo indietro". E' quanto afferma il comandante della polizia municipale di Marcianise Alberto Negro commentando la notizia divulgata dal consigliere provinciale di Succivo Claudio Perrotta della volontà del presidente della Provincia Giorgio Magliocca di revocare l'autorizzazione e avviare la rimozione.

"E' strano - aggiunge Negro - visto che da pochi giorni è arrivato anche il nulla osta della Regione Campania nel quale si fa riferimento all'autorizzazione avuta dalla Provincia di Caserta nel 2016". Stando così le cose il presidente della Provincia Giorgio Magliocca dovrebbe tornare indietro sui suoi passi e revocare il nulla osta già dato: solo in questo modo potrebbe bloccare l'autovelox, ma tale azione potrebbe anche comportare ulteriori conseguenze.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizzo e droga, 49 indagati. Ci sono un poliziotto ed Ivanhoe Schiavone

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Trovato morto in casa: è stato ucciso a coltellate

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

Torna su
CasertaNews è in caricamento