Lunedì, 25 Ottobre 2021
Attualità

Ridotti i costi dei documenti di Anagrafe, Stato Civile, Edilizia ed Urbanistica

Il taglio arriva fino al 50%. Della Peruta: "Stiamo investendo anche nei servizi on line"

Sono stati ridotti, in alcuni casi fino ad oltre il 50%, su proposta dell’Assessore alle Finanze Raffaele Della Peruta e sulla scorta della ricognizione effettuata dai Servizi Demografici e dall’Ufficio Tecnico, le tariffe ed i diritti di fissi e di segreteria in materia di Anagrafe, Stato Civile ed in materia Edilizia ed Urbanistica. E’ questo un ulteriore passo per migliorare i servizi in favore del cittadino, nel rispetto dei principi di efficienza ed efficacia dell’attività amministrativa.

In base alla normativa vigente, i Comuni hanno la facoltà di ridurre diritti o contributi relativi a tali certificazioni limitatamente alla quota destinata a vantaggio dell’ente locale e su questo la nuova deliberazione ha ridotto per esempio i costi per i certificati anagrafici, autentiche di firme, certificati di stato civile, carte d’identità, nonché per certificati di destinazione urbanistica, CILA, SCIA.

Tutti documenti frequentemente richiesti e prodotti dalla cittadinanza. “Tale manovra di riduzione delle tariffe – dichiarano il sindaco Vito Marotta e l’assessore Raffaele Della Peruta - rientra in un più ampio processo di modernizzazione e semplificazione per migliorare i servizi in favore dei cittadini e dei professionisti che molto spesso richiedono certificati e atti per il loro lavoro. Stiamo infatti investendo anche nei servizi on line e molto presto contiamo di garantire anche l’emissione on line dei certificati”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ridotti i costi dei documenti di Anagrafe, Stato Civile, Edilizia ed Urbanistica

CasertaNews è in caricamento